Club Spider Alfa Romeo

 

Alfa Spider

 

  

Alfa Romeo 750 competizione

1955

prototipo sperimentale

Buonconvento 19 maggio 2005 sosta rifornimento Mille Migla

 

 

 



L'Alfa Romeo 750 sperimentale monta un motore 4 cilindri in linea di 1500 cc di cilindrata con una potenza all'epoca di 148 cv a 8000 giri/min.

Attualmente in monoaccensione ma in origine era stata sperimentata su questo motore la doppia accensione.
A prima vista potrebbe assomigliare al motore 1300 della Giulietta che inizi˛ la produzione proprio nel 1955 ma, in realtÓ Ŕ un motore completamente nuovo studiato e sperimentato espressamente per questa vettura prototipo destinata alle gare di durata come appunto la Mille Miglia.

La particolaritÓ di poter coprire il posto del copilota deriva dai regolamenti per la Mille Miglia di quell'anno che davano un vantaggio di punteggio per i piloti in solitario.

La meccanica della vettura Ŕ tutta di derivazione Giulietta sia le sospensioni che il cambio/differenziale con le dovute modifiche per adattarsi alla maggior potenza del motore.

Sono molto grado a chiunque possa fornire una giustificazione della sigla adottata per identificare questo modello

 

 

 

   

Il Museo Storico Alfa Romeo prepara diverse vetture per la partecipazione ad eventi di auto storiche. Questa vettura nel corso del 2004 / 2005 ha partecipato a diversi raduni compreso la Mille Miglia 2005 dove la signora Oberty (sotto ritratta) ha realizzato il primo record in assoluto di guida femminile in solitaria.

 

 

 

Milano - Sanremo 2005

   

In questa foto l'auto appena restaurata con gomme nuove e senza scritte. La carenatura ad ala dietro la testa del pilota Ŕ un pezzo applicabile separatamente e facilmente smontabile visto che blocca l'apertura del vano bagagli. 

 

 

 

 

 

home
home page