Club Spider Alfa Romeo

 

 

La storia della spider

 

      ALFA ROMEO 6C 2500  Touring

"Ala Spessa" iniezione

1939

 

   

Nel 1939 il G.P. di Tripoli fu vinto da una Alfa Romeo 6C 2500 carrozzata Touring che aveva una nuova e sensazionale linea con i parafanghi laterali inglobati nella linea della fiancata e per la qual ragione fu chiamata "Ala Spessa ".

 

 

Nel  1940 non fu disputata la Mille Miglia e al suo posso fu organizzato il "Gran Premio di Brescia". L'Alfa Romeo Ala Spessa conquistò il secondo posto assoluto con un nuovo rivoluzionario motore alimentato con un nuovo impianto iniezione Caproni comandato da impulsi elettrici. Fu la prima vettura Alfa Romeo ad iniezione e  funzionava con carburante ad alcol ed olio di palma. La partecipazione alla corsa fu un severo banco di prova . Tutto funzionò perfettamente anche a giri elevati consacrando l'Alfa Romeo pioniera nell'uso di carburanti biologici e di impianti ad iniezione.

 

Iscritta come "1940 Alfa Romeo Tipo 256 spidercorsa"

1:43

 

 

home
home page