Duetto che passione !

Quarta serie "NUOVA DUETTO"

1990 - 1994

Osso di seppia - Coda tronca - Aerodinamica - Quarta serie

 

1990 1.6 e 2.0i


La quarta serie a prima vista si presenta molto alleggerita rispetto alla precedente versione. Il nuovo look è sicuramente più accattivante.

  • La coda è ridisegnata
  • I nuovi paraurti sono più incassati e dello stesso colore della carrozzeria
  • Lo stemma anteriore ridisegnato
  • Scomparsa delle minigonne laterali sostituite dai copri longheroni
  • Nuovi specchietti laterali elettrici regolabili dall’interno
  • Nuovo disegno anche per quanto riguarda i gruppi ottici posteriori.
  • All’interno la selleria ha assunto un colore beige chiaro con le guarnizioni in
  • materiale scamosciato
  • I sedili sono stati arretrati di qualche cm permettendo così al passeggero di stare più comodo.
  • Sia la versione 1600 che 2000 hanno il servosterzo di serie.
  • La potenza del 2000 č ridotta a 126 cv a 5800 giri. Dal 1992 è catalizzata con potenza di 120 cv
  • Nel 1991 viene prodotta per il mercato francese la versione Beauté con cerchi in lega Bianchi carrozzeria bianca interni in pelle bianca. Capote in tela Blue e una scritta "Beauté"
  • Dal 1992 cessa la produzione del 1600
  • Nel 1994  Commemorative Edition (190 esemplari) (il canto del cigno) prodotta in versione USA ma alcune vetture sono rimaste in Italia. Air Bag, Aria Condizionata, radio con caricatore CD Interni in pelle beige, nera, rossa o bianca, console centrale in radica.


1992 2.0i cat

 

Omologata per gli USA 



Elaborazione corsa

 

 

1995 dopo quasi 30 anni arriva una nuova "spider" (stavolta non si sono sforzati molto per cercare un nome originale) e termina la produzione Duetto


Osso di seppia - Coda tronca - Aerodinamica - Quarta serie

la storia del logo - vittorie - Alfa spider - la storia della spider soci

info@spideralfaromeo.it